Archivio per settembre, 2009

La Residenza 6 vs UDC 4

Pubblicato: settembre 28, 2009 in Uncategorized

 
Formazioni largamente rimaneggiate,tutti i campi occupati,unico capo libero a 2,7km dallo spogliatoio,si tenta di fare un doppio a tennis,poi si opta per il calcetto.
dopo un minuto udc sul 2-0 con doppietta di binaglia in contropiede,poi dopo un’altro minuto pareggio della residenza,il secondo gol con fiorini(udc)a terra,posizione che terrà fino al termine della partita.
nei 23 minuti successivi,2 gol per la residenza e 20 minuti per recuperare il pallone.
secondo tempo con formazioni invariate,la residenza attacca,ma l’udc reggea e riparte,si perdono altri 15 minuti alla ricerca del pallone,poi serpolla colpisce palla,palo e lo stinco di rocco,udc in 4(risultato 5-3).
terzo tempo in 4 contro 4,squadre lunghe un gol per parte(battelli e simone al primo gol stagionale).
da segnalare il fair play a fine partita dove i sopravvissuti di entrambe le squadre trasportano gli infortunati dell’udc a braccio,mettendo le basi per un gemellaggio negli anni a venire..
By Barny

Partita Dura, 2 Operatori gravemente infortunati dell’UDC, da sottolineare il miglioramento tattico di Issam. Bucciarelle peggio di Gentile anni ’80. Serpolla Buffoneggia. Migliore in campo Capponi. Ha anche partecipato Morganti di Viadalpozzo.
By Dino
 
marcatori
 
RESIDENZA:
 
issam 3
capponi 1
battelli 1
non ricordo il nome 1
 
UDC
 
binaglia 3
simone 1

Annunci

IL POGGIO vs ACQUAIOLA

Pubblicato: settembre 25, 2009 in Uncategorized

Partita tattica e molto opportunistica,  era il primo tempo. Affinchè non la sblocca il Poggio con il piede d’oro maghrebino Abdel. Non si può negare la lotta infinita del portiere del Poggio che è stato un gioiello scoperto Orfeo Bizzarri che ha mostrato capacità fuori dal normale, assieme al portiere di Acquaiola Piero che ha dimostrato pure lui una grande difesa nei confronti degli attaccanti del Poggio nonostante la sua prima partita di calcio. Il primo tempo è finito 2 gola 1 per il Poggio. Grande lavoro dello scuro M’bema che ha dato il sangue per la vittoria come Rino Gattuso nei mondiali assieme al toro di TOrino Pezzuto Federico.
Nel secondo tempo gli avversari del poggio si sono presi e rimessi per il pareggio 4 a 4 sotto i bombardamenti gol di Simone Cenci e Tommaso Cesarini che hanno segnato 2 gol ciascuno per arrivare la pareggio. Il che non è piaciuto alle squadre per cui hanno deciso assieme di recuperare il tempo di 5 minuti, naturalmente la cosa è stata consentita da entrambi sia come sfida per decidere chi avrebbe potuto vincere sia anche per sfidare se stessi… ed il Poggio ha vinto 6 a 4.