Prima GIornata

Pubblicato: febbraio 21, 2010 in Uncategorized

Il compito della squadra del CTR POGGIO è quello di saper trasmettere al bambino, come al ragazzo o all’adulto, i motivi che lo portano a vivere LA PARTITA DI CALCIO nel modo corretto per divertirsi, per migliorarsi, per competere e, perché no, vincere.La sfida della prima partita del torneo fuori gioco ci servirà a preparare la gara contro LARESIDENZA .IL GIOVEDI 04/02/2010 cosi si è concretizzato contro una delle forti squadre che è l’UDC.Certo affidarsi ad un allenatore noi del poggio non ci servirà tanto per l’alta tecnica che è stata dotata dal talento dei giocatori tifosi e in qualche modo fanatici della vittoria.nonostante le presupposti presentati dalla squadra dell’UDC cui mancavano alcuni giocatori i piu importante erano presenti dall’altra parte l’appoggio del poggio che gli ha prestati anche un giocatore di valore pezzuto federico nel secondo tempo.l’inizio della partita era tutto a favore del poggio dotato da invincibili giocatori dell’attacco Giacomo ,Abdel e un bomber Gianluca chi hanno segnato la bellezza di 12 goal .Ciò non nega il ruolo molto importante del impassabile difensore FEDERICO PEZZUTO e dell’assiste d’importanza storica TOMMASO CESARINI detto anche il maestro dietro le quinte.SIMONE CENCI portiere e tecnico della squadra non ha fatto che difendere e attaccare con il cuore in mano e il pallone in piedi ricordando il portiere colombiano Highita .

RISULTATO FINALE: POGGIO-UDC 12-9

MARCATORI POGGIO :

GIUNLUCA :4

ABDEL:4

GIACOMO:2

PEZZUTO:2

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...