SECONDA GIORNATA

Pubblicato: febbraio 27, 2010 in Uncategorized

Res/V.dalPozzo  vs.   Poggio/C.Verde    7-6

Decisivo l’esordio di Roberto Urbani in porta per la Res.(nega il gol almeno in 10 occasioni buone)….migliore in campo.
Il resto lo fanno la coppia Issam(doppietta) e Lorenzo(tripletta).
Il primo tempo si conclede con un comodo 5-1.
Il secondo tempo la Res. spreca tanto,ma non basta il riscatto del Poggio per ribaltare il risultato.
Al triplo fischio la Residenza mette una chiara ipoteca sul Primo titolo del Campionato e vince la sua prima partita contro il Poggio…da quando esistono entrambi!
Ultima nota positiva: ci sono stati dei lunghi tratti della partita dove la Res. ha giocato con 4 ospiti in campo.

P.S.Reti: Bravetti(1), Battelli(1)

commenti
  1. chegue12 ha detto:

    Serata umida a Montebello…male per chi soffre di reumatismi, e si sa, la cricca del Poggio ne soffre eccome abituati come sono all’ arietta secca del monte…

    Difatti, pronti via dopo appena dieci minuti La Residenza è già sul doppio vantaggio, complice anche le assenze tra le file dei poggini ( l’ infermeria è satura e capitan Pezzuto manda giustificazione scritta di impegni mondani, donne pare…..).

    Primo tempo senza storia con il team pluricampeon manovriero ma pachidermico nei movimenti e una Residenza svelta nelle ripartenze e con il duo Hissam – Lorenzo col colpo in canna…..Cesarini, portiere per una notte, oppone una resistenza troppo debole al bombardamento della serata di Montebello….

    Nel secondo tempo, grazie anche all’ arrivo di qualche effettivo ritardatario, il Poggio si rifà sotto più volte, ma alla fine comunque non basterà, grazie soprattutto ad un estremo difensore stile Benji Price schierato dai residentini che riescono a portare a casa una fondamentale vittoria per 7 a 6 condita anche da perdite di tempo ai limiti del buon senso e una sospetta fretta nel finire la partita…..Si annuncia già una gara di ritorno infiammata…..Intanto complimenti ai rosanero santerminiesi che hanno dimostrato una solidità sempre crescente…

     

    Anonimo toscano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...