Seconda Giornata

Pubblicato: maggio 27, 2011 in associazione

La seconda giornata del Torneo si è svolta in due mandate una martedì con 2 partite ed una mercoledì. Anche queste partite hanno dato delle importanti notazioni. La prima notazione, un po ovvia è che ci sono due squadre sopra le altre e invece le altre più o meno sono abbastanza allineate, molto dipende dalla giornata degli interpreti e dalla presenza fisica degli stessi.
Le prime due partite sono state:

  • Residenza/Poggio vs Peter Pan Alto Tevere 7 a 7 (un bel pareggio ma ancora non abbiamo la cronaca)
  • UDC/CTRviadalpozzo/Borgo vs Fattorie 5 a 2

Commento dell'UDC

partita bellissima,primo tempo intensissimo e punteggio che non si sblocca,sia per la scarsa vena offensiva dei lacustri,sia per i prodigi del portiere UDC Giacomo.
al minuto 19 la prima svolta,cross del numero 3 delle fattorie,tentativo d'anticipo di Serpolla che spedisce alle spalle del proprio portiere.
l'udc reagisce e colpisce un palo con scalia,vanno a vuoto altri tentativi di Usignoli e Binaglia.
Nel secondo tempo si parte con ritmi altissimi,conclusioni a destra e manca,protagonista ancora una volta il portiere udc Giacomo ed un immenso Usignoli,che da buon capitano corre su tutte le palle,recuperandole  ed impostando le ripartenze,le Fattorie tirano e insidiano continuamente la porta lacustre,ma la saracinesca rimane abbassata.
al minuto 8 il pareggio Udc,Scalia sulla fascia per Sara che mette al centro dove Serpolla(che non ha ancora saldato l'intero importo della tessera annuale n°61 di Fuorigioco,consegnatagli dal Presidente Boriosi in persona) con una finta disorienta l'avversario(complice anche il caldo) e infila sotto il set,alle spalle dell'incolpevole portiere.
pochi minuti dopo azione in fotocopia,stavolta  "il profeta di Agello" con una finta disorienta due avversari(oltre che se stesso) e la infila di sinistro sotto il solito set.
Le Fattorie tentano ancora e insistentemente di segnare,Monica tenta un gol (come Van Basten agli europei in Germania Ovest del 1988 contro l'Urss),con la palla che esce di poco,ma devono accontentarsi di tirare perché Giacomo è mostruoso,da una di queste offensive dei Rossi dell' Asad,nasce un contropiede dove l'Udc realizza il terzo gol con il solito Serpolla,che porta a tre le sue marcature(oltre all'autogol,quindi sarebbero 4),con un preciso diagonale.
La partita è segnata e l'Udc dilaga,prima con il"Bomber che mai lo sbaglia",Massimo Binaglia e poi con Scalia che approfitta di una sortita offensiva del portiere Rosso,Emiliano e deposita la palla nella porta sguarnita.
a meno 5 dal termine,il sontuoso Giacomo esce tra gli applausi degli avversari e dei propri compagni,in porta va Usignoli in giornata di grazia,che dopo aver corso tutta la partita nega agli avversari più volte la gioia del gol,con parate sia d'istinto che tecniche,fino al 4' minuto di recupero,dove dopo 3 parate consecutive,si vede infilare dal gol del definitivo 5 a 2.
Nel terzo tempo i giocatori e tifosi delle Fattorie hanno condiviso la loro merenda con gli avversari,dimostrando di aver colto in pieno lo spirito del torneo e dando spunto ad un'abitudine che se perpetuata può aumentare il valore di quello che stiamo facendo.
 
Note :
 
prima degli incontri un gruppo di "Indignados" ha civilmente protestato contro la poca trasparenza nel sorteggio dei gironi da parte del Presidente Boriosi,accusato di aver favorito la sua squadra Kaos.
 
note personali :
questa è stata indubbiamente la più bella partita da quando partecipo ai tornei di Fuorigioco (ex tornei delle strutture),credo perché la sportiva formazione dell'Udc ha incontrato oggi una formazione eguale,se non superiore,per quel che riguarda l'ambito eticosportivo.
 
 
ringrazio tutti
 
"il profeta" Serpolla

Nella Seconda Giornata:
  • La Goccia vs Kaos 4 a 1
  • SPDC vs Cad Boneggio 5 a 5

Commento Kaos
Partiamo dalla fine i giocatori i dirigenti hanno chiesto e contestato al Pesidente giocatore Boriosi di tirare fuori i soldi per comprare giocatori forti, lui si difende tirando fuori il fair play finanziario…….
La partita è stata tutta giocata da La Goccia in attacco e in controllo con Kaos che ha sempre arrancato dietro, il numero 10 de La Goccia (non so il nome e me ne scuso) ha fatto impazzire tutta la difesa di Kaos, grande impegno ma poco costrutto da parte di Kaos. Il primo tempo finisce 3 a 0 e il secondo Kaos prova riesce ad accorciare le distanze ma poi in un veloce e preciso contropiede subisce un altro goal che le taglia definitivamente le gambe.
Commento Cad Boneggio
Prima di tutto vorrei dire che a fine partita ambedue le squadre hanno chiesto per la prossima volta di avere un arbitro quando giocheranno tra di loro.
La partita siè conclusa con una risentita parità: 5-5.
I partecipanti hanno giocato minuto per minuto adoperando tutte le virtù disponibili.
Pù che un'amichevole si è potuto assistere ad una delle battaglie più sanguinose di tutti i tempi, ai soldati mancava solo elmetto e lancia granate..CALCIOMAKIA!!!!
Nel secondo tempo il fair-play è stato traviato da un agguerritissimo agonismo.. come se la posta in palio fosse 1 TRILIONE di EURI consegnati direttamente dal carissimo Gerry Scotty.
Si consiglia uno smisurato abuso di valeriana……..GLADIATORI!!!!!!!!!

                                                                         Giacomo

commenti
  1. anonimo ha detto:

    Partita sentitissima per noi de La Goccia dopo la doppia sconfitta rifilataci dal Kaos nelle amichevoli di qualche mese fa: c'era da sfatare un tabù importante!
    In effetti La Goccia ha costruito più azioni offensive mentre  il Kaos ha provato a impensierire il nostro portiere avversario principalmente dalla distanza. Davvero grande match del nostro "bomber", nonchè numero 10, Massimo: doppietta e anche un fantastico "cucchiaio" finito sulla traversa!! Una bella prestazione anche delle nostre punte Pio, che coglie un palo, e Simone. 
    Scusa Francesco ma lasciamelo dire: "finalmente abbiamo messo ordine al Kaos…"
    Alla prossima sfida…

    Silvio

  2. anonimo ha detto:

    ovviamente Silvio fino alla prossima sfida e l'ordine al Kaos scomparirà
    Francesco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...