Archivio per settembre, 2011

Fuorigioco a Terzo Tempo

Pubblicato: settembre 18, 2011 in associazione, foto 2

Fuorigioco ha organizzato e partecipato all'evento TERZO TEMPO organizzato da ANPIS Umbria. La partecipazione è stata notevole a tutte e tre le giornate della manifestazione. Gli eventi sportivi ci hanno caraterizzato come impegno.
Nella prima giornata abbiamo giocato a Calcio a 8 contro una squadra dell'ITIS di Gubbio, ragazzi diciassettenni che giocano nelle giovanili delle squadre di Gubbio, momento di socializzazione delle problematiche inerenti la salute  mentale e momento di gioco. La partita, sulla carta, non aveva storia, vista la differenza di caratura tra noi e loro. L'ITIS è partito molto forte e siamo andati ben  presto sul 3 a 0 per loro. Solo Issam  riusciva a giocare mettendo in difficoltà tutta la difesa avversaria, nel finale del primo tempo, dopo aver scartato tutta la difesa Issam fa un assist a Lorenzo pe il 3 a 1. Il Secondo tempo inizia ancora con il nostro duo delle meraviglie che da spettacolo ed andiamo sul 3 a 2, abbiamo l'occasione per il pareggio. Dopo questa occasione finiamo tutte le energie e i ragazzi dell'ITIS con un gioco stile Barcellona impongono il loro gioco e in poco tempo siamo sul 7 a 2, alla fine su rilancio di Tiziano ( in porta per l'occasione) Sara (la nostra zanzara tigre) fa un pallonetto….. attimi di silenzio tutti immoboli, compreso il loro portiere…….. TRAVERSA!!!!!!!!!!!!!!! e qui finisce la partita.
Fuorigioco bianca a Terzo Tempo59_1069759450_nNella seconda giornata ci presentiamo più agguerriti che mai, pronti a riscattarci, almeno nei risultati, dalla prima giornata. 
La prima partita la giochiamo contro la Baraonda di Terni con gli amici di Anpis Puglia. Una bella partita dove giochiamo bene, dove Sara su cross di Olmo fa un goal da attaccante vero, la partita viene presa in controllo da Fuorigioco e non subiamo nulla e pur giocando bene non riusciamo a segnare altri goal.
Seconda partita giochiamo contro l'associazione Solidaea di Ancona, associazione di immigrati senegalesi, fisicamente loro erano il doppio, forse il triplo, di noi, correvano 3 volte noi. Con la grinta che ci contraddistingue con le parate di Lorenzo, con il muro invalicabile del nostro capitano Paolo, con la velocità e la visione della porta del bomber Lorenzo, con le incursioni di Daniel e con la difesa della piccola grande Emanuela (erano 10 volte lei!!!) riusciamo a pareggiare una partita sulla carta impossibile, unica nota dolente della giornata l'infortunio di Tommy alla coscia.
La giornata continua con un bel pranzo tutti insieme e con il convegno su Associazionismo e Sport.
Fuorigioco a Terzo TempoNell'ultima giornata viene deciso di fare una partita sul campo grande ad 11. Noi ci presentiamo, con altri volti ancora, giochiamo una bellissima partita con grande impegno da parte di tutti contro una formazione mix di tutte le associazioni presenti.Ottima partita, grande impegno considerando anche che non ci siamo molto allenati per giocare in un campo grande. La partita finisce 2 a 2 con due goals del nostro, sempre più bomber, Lorenzo, perdiamo alla cosidetta lotteria dei rigori dopo essere in parità dopo i primi 5. Tutti a casa contenti. Qui, per colpa dello scrivente, non c'è la foto, per cui dirò i nomi dei gloriosi giocatori: Lorenzo (in porta), Piero, Paolo, Tiziano, Emanula, Amedeo, Simone, Simone, Carlo, Issam, Lorenzoe e Massimo.
Grazie e alla prossima
The President

Annunci