Archivio per febbraio, 2019

Terza partita di campionato per i biancorossi perugini alla ricerca della loro prima vittoria in campionato, questa volta gli ospiti sono la Tartaruga di Orvieto.

Gli avversari sono contati e quindi si opta per dei prestiti di buon livello da parte di Fuorigioco per poter competere ad armi pari, si gioca quindi 9 contro 9.
La giornata si presta ad un piacevole evento sportivo, la battaglia inizia con una prima fase di studio poi fuorigioco prende il sopravvento iniziando a spingere sulle fasce e da un cross nasce la prima rete, di opportunismo da parte del Bomber Farabbi, è tutto in discesa per i perugini, persino il Presidente Boriosi si concede una cavalcata offensiva con tanto di tiro in porta che sarebbe finito in fallo laterale se non fosse che il difensore avversario per spazzare metta la palla nella propria porta.
il primo tempo si conclude con Fuorigioco che attacca alla ricerca del gol con continuità.
Il secondo tempo parte subito bene per i perugini, la bordata di Agu porta a 3 le reti di vantaggio, a quel punto ritmi e concentrazione si abbassano, la Tartaruga trova il gol che potrebbe riaprire la partita, ma Fuorigioco continua a macinare gioco permettendo a Mister Serpolla , oggi nelle vesti di giocatore, di segnare il suo gol annuale e portare il punteggio sul 4a1, che sarà poi il punteggio finale.
A fine partita tutti a ristorarsi durante un terzo tempo con un ricco buffet.
Sir Paulla

Seconda giornata di campionato, ancora un derby per i perugini della Fuorigioco, questa volta all’esordio tra le mura domestiche, c’è la Baraonda di Terni, formazione favorita per la vittoria finale, squadra composta di atletismo e forti individualità.

I biancorossi sono leggermente rimaneggiati, ma il gruppo è coeso e la partita di cartello stimola la prestazione.
Si inizia con una fase di studio, interrotta dal gol di Fuorigioco, che si porta meritatamente in vantaggio, la risposta dei ternani non si fa attendere, infatti con un paio di contropiedi pareggia e ribalta il risultato, sembra che l’epilogo sia scritto, ma a fine primo tempo c’è il pareggio perugino.
Dopo una salutare pausa, visti i ritmi elevati, inizia il secondo tempo, all’insegna della pioggia, ciò non ferma Fuorigioco che attacca e difende con continuità, venendo fermata solo dal portiere avversario in veste felina.
Le leggi non scritte del calcio, si dimostrano implacabili anche quest’oggi e basta un attimo di distrazione, il tempo di capire dov’è finita la palla , che Baraonda cinica va in vantaggio, Fuorigioco nonostante i pochi minuti rimasti tenta di trovare il pareggio, ma prima l’estremo difensore ternano, poi 3 contropiedi micidiali portano il punteggio sul 6 a 2 per la squadra guidata dal presidente Nannini, risultato amaro ed ingiusto per i perugini, autori di una grande prestazione.
A fine partita il consueto terzo tempo , tra cibo, bevande e chiacchiere a suggellare una bella pagina di sport.
Sir Paulla

Prima partita della stagione, iniziamo subito con il Derby contro la Peter Pan, in casa loro ad Umbertide.

L’emozione è tanta, ci sono degli esordi assoluti e questo si fa notare nelle prime battute di gara, gli avversari sono ben organizzati e ci mettono in difficoltà, trovando il gol del vantaggio in modo fortunoso, ma Fuorigioco non molla e riesce a trovare il pareggio con un azione corale.
Il primo tempo va avanti con Peter Pan in avanti e Fuorigioco che riparte, il risultato si ferma sul 5a2.
Nell’intervallo Peter Pan cambia il portiere, sostituzione che risulterà fondamentale ai fini del risultato, perché nel secondo tempo la musica cambia e Fuorigioco attacca ferocemente, trovando nel portiere avversario un baluardo quasi insormontabile, che intercetta una gran parte delle conclusioni, dall’altra parte Peter Pan è cinico e appena può sfrutta infila in contropiede i perugini, la partita sale di tono, Fuorigioco ci crede e arriva più volte a sfiorare il pareggio,ma continua a sbattere sull’estremo difensore avversario.
Il risultato finale è uno spettacolare 7a6 per gli azzurri tifernati, con rammarico di Fuorigioco, che ha disputato una prestazione eccellente nel secondo tempo .
Si conclude con il terzo tempo la giornata iniziale del campionato, che lascia i 3 punti alla compagine di Umbertide e a Fuorigioco la sensazione di aver a disposizione un bel gruppo per il proseguo della stagione.
Sir Paulla